Tonizzo illude su punizione poi torna il solito Monte

Biancocelesti in vantaggio con un calcio da fermo da lontanissimo del difensore nel secondo tempo il Cjarlins approfitta di due errori della retroguardia ospite