Chiude il trendy “Geographic” la crisi spegne anche la movida di Conegliano

di Silvia Ceschin

Conegliano. Stop dopo 14 anni per il locale di via Ca’ di Villa. La società: «Riapriremo per eventi speciali» Clientela in calo, i proprietari meditano nuovi progetti. L’8 settembre la festa del “game over”

CONEGLIANO. Geographic “game over”. Arriva dalla pagina facebook la conferma della chiusura di uno dei locali più cool della movida coneglianese degli ultimi 15 anni. Solo una “sospensione” per la società Nhb srl di San Vendemiano proprietaria anche del Fen&Kee nei pressi dell’ingresso all’autostrada, che afferma di proseguire l’attività all’ex casale di via Ca’ di Villa esclusivamente per eventi speciali.

Una decisione che è giunta improvvisamente non solo per il pubblico ma anche per dipendenti e collaboratori in parte reinseriti in altre attività della società. Venerdì 8 settembre l’ultima serata è risuonata come un addio nei post della pagina Facebook Geographic. “Ore 01.23 Venerdì Geographic, the last night, la diretta”. E ancora: «È stato un viaggio meraviglioso, che ci ha regalato tantissimi momenti gioiosi. Grazie a tutti. Ore 06.08 , Geographic game over». Per finire: «I vostri sorrisi hanno colorato le nostre notti, i vostri sorrisi ci hanno fatto sentire vivi e importanti. Grazie a tutti per i sorrisi che ci avete regalato in questi 14 anni di Geographic». Dalla Nhb srl non vogliono però parlare di “chiusura” nonostante la dichiarazione del calo della clientela riscontrato nell’ultimo periodo. «Sono tanti anni che il Geographic opera nella ristorazione – hanno spiegato dalla società di San Vendemiano – e una diminuzione dell’interesse tra la gente è fisiologica. Per questo abbiamo deciso di sospendere l’attività fino a quando non saranno prese nuove decisioni. La consideriamo una fase di transizione per un locale ormai datato che necessita di un aggiornamento».

Nessuna data all’orizzonte per un’eventuale riapertura che nel caso sia decisa dalla proprietà, dovrà attendere almeno la prossima stagione estiva. Di ben poche speranze però sono gli ex collaboratori, sui quali la decisione di “chiusura” del locale, secondo loro perfettamente funzionante, è piovuta inaspettatamente. Il Geographic, che originariamente era situato in viale Italia a Conegliano, si era trasferito nell’antico casolare ristrutturato di via Ca’ di Villa dando il cambio a una precedente attività di ristorazione. Da quasi un quindicennio rappresenta una delle offerte più cool per le serate in città entrando nei ricordi di migliaia di trevigiani. Un nuovo colpo per la movida coneglianese che a breve potrebbe assistere anche alla chiusura di “Corso Mazzini”, altro locale gettonato del centro cittadino.

«Non è da escludere comunque che il Geographic – aggiungono dalla N.H.B. srl – venga ripensato con la formula dell’Informalità Veneta, già testata con successo dal Fen & Kee». Nel frattempo gli ultimi aggiornamenti dalla pagina Fb si fermano alla serata di venerdì 8 settembre. Tanti i saluti da parte dei clienti, che sperano in una ripresa dell’attività in qualche forma.