L’aCCUSATA: “BELLA VITA” E TANTI DEBITI 

La richiesta alla sorella minore «Vieni a trovarmi in carcere»

di Diego Bortolotto

Tra i creditori della donna c’è anche un carrozziere di Francenigo: mille euro mai pagati  per una riparazione